img_1400-1.JPG

Ricetta trovata in giro e riadattata, da perfezionare.

per la torta la ricetta che ho usato e’ questa:
INGREDIENTI:
800 g di farina
250 g di burro
6 uova
7 cucchiai di zucchero
1 bicchiere di latte
50 g di lievito
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

L’ho dimezzata cosi’
400 g farina
125 g burro
3 uova
4 cucchiai di zucchero
25 gr di lievito
vanillina
sale

pero’ ho aggiunto dello zucchero, sia nella pasta sia nel ‘ripieno’. Magari ci vuole un po’ piu’ ripieno.
ESECUZIONE (riportare le dosi a quelle utilizzate) :
Setacciate 500 g di farina e disponeteli a fontana sulla spianatoia. Intridete la farina con 6 tuorli e aggiungete 2 albumi.
Impastando, includete 3 cucchiai di zucchero e il latte tiepido nel quale è stato sciolto il lievito sbriciolato.
Amalgamate gli ingredienti e aggiungete 150 g di burro sciolto a fiamma dolcissima e lasciato raffreddare.
Includete la farina rimasta.
Manipolate con gesti ampi e profondi fino a quando sulla superficie appaiono minuscolo bollicine.
Tirate la pasta con il matterello e spalmatevi la farcia ottenuta mescolando il burro e lo zucchero avanzati.

Arrotolate la pasta e tagliatela in tranci.
Sistemate i tranci un uno stampo a bordo removibile e lasciate lievitare per un’ora.
Cuocete la torta di rose per 30 minuti nel forno già caldo a 180 gradi.